Gruppo Culturale "Per Bozzolo"

per la ricerca e la salvaguardia del patrimonio storico, artistico ed ambientale di Bozzolo

Bibilioteche ed Archivi presenti in Bozzolo

Biblioteca Comunale

E’ l’istituzione culturale alla quale i bozzolesi sono maggiormente affezionati. Fu fondata nel 1963. Il patrimonio attualmente posseduto dalla Biblioteca supera i 20.000 volumi: oltre alla collezione libraria suddivisa in Sezione Adulti e Sezione Ragazzi, sono da ricordare le Sezioni Locali dedicate a Bozzolo e a Mantova con la relativa provincia, nonché la Sezione Don Primo Mazzolari, che annovera oltre 200 volumi, le audiocassette con le omelie e i discorsi di don Primo, e la raccolta completa del periodico “Adesso” da Lui fondato.

Archivio Storico Comunale

Si tratta di un Archivio di particolare importanza, custodisce i documenti relativi alla storia di Bozzolo, a partire dai gonzagheschi Registri delle Ordinazioni, i manoscritti più antichi. I fondi archivistici si suddividono in:

  • Parte Antica (1596 – 1897);
  • Parte Storica (1898 – 1964);
  • Registri dell’Anagrafe e dello Stato Civile (1802 – 2000);
  • Conti Consuntivi (1904 – 1955);
  • i cosiddetti “Archivi Aggregati” (Congregazione di Carità, Ente Comunale di Assistenza, Istituto Elemosiniere e Dotale, Monte di Pietà, Opera Nazionale Maternità e Infanzia, Ospedale Civile, Patronato Scolastico);
  • Archivio della Società Mandamentale di Tiro a Segno (1883 – 1947);
  • Archivio dell’Ufficio del Giudice Conciliatore (1898 – 1995);
  • Archivio dell’Ufficio del Lavoro e della Massima Occupazione in Bozzolo (1946 – 1955).

La banca dati inventariale dell’Archivio Storico è consultabile liberamente sia su mezzo cartaceo che per via informatica tramite la postazione multimediale attivata in Biblioteca. L’accesso ai documenti, invece, è regolato su appuntamento, ed è consentito previa autorizzazione.

Biblioteca della Fondazione Mazzolari

Raccoglie le opere possedute da don Primo Mazzolari e copie delle varie edizioni delle sue pubblicazioni.

Archivio della Fondazione Mazzolari

Custodisce il prezioso archivio documentario di don Primo Mazzolari composto da documenti personali e familiari, corrispondenza con importanti personaggi del Novecento italiani e stranieri, ecc.

Biblioteca della Casa di Riposo “Domus Pasotelli”

comprende due sezioni:

  • fondo antico, di cui è in corso la catalogazione, con circa 2500 dal XVI al XIX secolo. Le edizioni del XVI secolo sono oltre 150, quelle del XVII oltre 300. Numerosi testi sono illustrati.
  • fondo moderno, ad uso degli ospiti.

Archivio Storico della famiglia Pasotelli

Conserva parte dei documenti dell’importante famiglia patrizia, presente a Bozzolo dal XVI secolo.

Biblioteca della Casa Parrocchiale

Custodisce soprattutto testi di carattere religioso, teologico, filosofico, testi di preghiera, messali, ecc. Interessante è il nutrito fondo delle opere del XVI secolo.

Archivio Parrocchiale

Raccoglie la documentazione delle due Parrocchie di San Pietro e della Santissima Trinità, dal XV secolo. Interessanti sono i fondi delle confraternite e delle associazioni religiose attive a Bozzolo negli ultimi secoli.

Archivio della Famiglia Pognani

E’ stato recentemente acquisito dal Gruppo Culturale “Per Bozzolo”, che lo custodisce e ne sta organizzando l’inventariazione. Oltre ai documenti familiari, raccoglie numerosi progetti degli ingegneri Antonio e Luigi Pognani, padre e figlio, attivi dal 1833 in poi.